Corso per Educatori: Consigli per parlare con le famiglie

Data: Sabato 26 giugno ore 9

Durata: 2 ore

Tipo di corso: online in diretta

A chi è rivolto: Educatori

14,00

Descrizione del corso

Impostare e gestire al meglio i rapporti con le famiglie. Comprenderne le aspettative, entrare in sintonia, trasmettere i giusti messaggi. Costruire relazioni reciprocamente soddisfacenti nell’interesse del bambino. Esempi di situazioni critiche e analisi dei casi portati dalla classe per vivere serenamente il nostro lavoro.

Obiettivo del corso

Comprendere l’importanza della partecipazione e dell’alleanza educativa con i genitori per la promozione del benessere del bambino e della sua crescita armonica.

Programma

  • Il valore della partecipazione
  • Il genitore come “attore” del nido: ruoli, diritti e doveri
  • Il colloquio individuale
  • Gestire riunioni collegiali, riunioni di sezione
  • Role-play di un colloquio

Attestato

Alta Scuola di Formazione Imparando il Mondo – Corsi per Educatori

Materiali didattici

slide di presentazione, letture consigliate

Registrazione del video della lezione

Disponibile per 1 anno

Coaching al termine del corso

Il corso sarà seguito di una call di supporto per verificare eventuali necessità di approfondimento e fornire consigli di impiego pratico e valorizzazione dei contenuti appresi.

Requisiti tecnici

Qualsiasi computer, tablet o smartphone.

Docente

Margherita Fassari

Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione, si è specializzata in Psicologia della Salute e all’International Maria Montessori Institute di Londra. E’ responsabile dei progetti di ricerca, innovazione e formazione del Centro Studi di Crescere Insieme.

In merito ai rapporti con le famiglie, dopo la laurea in Psicologia a La Sapienza di Roma e l’iscrizione all’albo degli psicologi dal 2001, si è occupata di progetti di sostegno alla genitorialità presso le strutture di Crescere Insieme di cui è anche il Referente Psicopedagogico dal 2002.

TESTIMONIANZE

“Grazie a questo corso ho imparato a coinvolgere i genitori all’interno della vita del nido, utilizzando la comunicazione come strumento di promozione della crescita del bambino e di arricchimento professionale per poter garantire un livello di qualità più alto.”

Federica

Vuoi sapere di più su questo corso?